L’estrattore di succo a centrifuga

Un estrattore di succo a centrifuga frulla la frutta o la verdura con una lama piatta con piccole sporgenze triangolari molto affilate. Questa lama e il cestello ruotano ad una velocità molto elevata di circa 3.000 – 7.000 giri al minuto per separare il succo dalla polpa. Il succo viene estratto con la sola forza centrifuga, nello stesso modo in cui una lavatrice gira per rimuovere l’acqua dai vestiti bagnati.

Il succo passa attraverso i minuscoli fori di un cestello del filtro e viene raccolto in un contenitore che si trova all’esterno della macchina. La polpa rimane nel cestello del filtro per essere poi rimossa. Inoltre, alcuni modelli hanno una funzione di “espulsione polpa” che espelle automaticamente la polpa quando il cestello è pieno. Ma andiamo a vedere quali sono i vantaggi degli estrattori di succhi a centrifuga.

Scopri il mio test su estrattore di succo MELCHIONI

I vantaggi

Con la funzione “espulsione di polpa” il vantaggio di questa funzione è che si risparmia tempo non dovendo fermarsi e rimuovere la polpa accumulata. Questa funzione è utile se si producono succhi di frutta per una famiglia numerosa. Per i modelli senza l’espulsore della polpa, dovrete svuotare spesso il cestello del filtro (magari ogni 2 bicchieri) poiché la polpa raccolta nel cestello può ridurre l’efficienza del vostro succo.  Un estrattore di succo centrifugo può essere molto più economico da acquistare di uno estrattore di succo a masticazione e può essere buono per uno che acquista un estrattore per la prima volta, o se si vuole solo “spremere per divertimento”. Tuttavia, alcune unità costano centinaia di euro, quindi tenetelo a mente se confrontate con gli estrattore di succo “tipicamente” più costosi, ma molto meglio, degli estrattore di succo a masticazione. Sono comunemente disponibili nella maggior parte dei negozi di elettronica e elettrodomestici. Inoltre, gli estrattori di succhi a centrifuga sono generalmente facili da pulire dopo l’uso. In più, riducono la quantità di pesticidi nel succo di frutta e verdura che si ingerisce.

Per concludere, ecco gli svantaggi: non otterrete i benefici nutrizionali che potreste ottenere se berreste la stessa frutta e verdura che utilizzate per un estrattore di succhi. Tuttavia, si ottengono almeno l’80% dei benefici nutrizionali del succo estratto da uno estrattore di succo meccanico o da uno a masticazione. Quindi non è male ed è certamente meglio di qualsiasi succo pastorizzato che si possa acquistare in negozio.

Leggi anche Il rasoio elettrico per non avere problemi alla pelle