Capire se si ha bisogno di una powerline

Tutti sono destinati a incontrare qualche problema con la loro connessione Wi-Fi in un momento o nell’altro, sia a casa che al lavoro. Ma c’è un’ampia gamma di dispositivi che possono aiutare a risolvere questo problema, e può diventare rapidamente travolgente. Di quale adattatore powerline ho bisogno? È la stessa cosa di un ripetitore o di un amplificatore Wi-Fi? Nella sezione seguente, vi diciamo tutto quello che dovete sapere su questi dispositivi per aiutarvi a prendere la decisione giusta.

Fonte: http://migliori-powerline.info

Perchè acquistare una powerline

Chiamati anche PLC (controllori logici programmabili), gli adattatori powerline permettono di trasmettere il segnale della vostra connessione Internet attraverso l’impianto elettrico della vostra casa. In questo modo, è possibile estendere il segnale del router se non raggiunge ogni parte della casa da solo. In questo modo potrete godere di una copertura migliore e più forte. Gli adattatori Powerline richiedono almeno due dispositivi per funzionare. Il primo prende il segnale Wi-Fi e lo porta alla rete elettrica. Chiamato extender, il secondo riceve questo segnale attraverso i cavi della casa e lo invia alle zone dove è collegato. Gli adattatori Powerline vi forniranno connessioni Internet veloci, sicure e stabili quando la rete che avete installato a casa è insufficiente o debole. Questo è un problema comune, poiché la qualità e il corretto funzionamento di qualsiasi connessione Wi-Fi dipende da diversi fattori come: la distanza tra il router e i dispositivi collegati, la disposizione delle pareti, delle stanze, dei mobili e dei soffitti, la presenza di altri dispositivi elettronici o elettrodomestici che possono interferire con il segnale, un gran numero di altre reti wireless nell’ambiente, dai vicini o dagli uffici vicini che genereranno interferenze con la connessione stessa.

Per concludere, vogliamo ricordare che la velocità Wi-Fi pubblicizzata include non solo i dati di Internet, ma anche altri tipi di dati. Alcuni provider includono la velocità della larghezza di banda di altri protocolli di comunicazione nelle loro misurazioni di velocità, che possono costituire circa il 60% della larghezza di banda totale. Speriamo che questo articolo vi sia stato utile per capire se vi serve una powerline. 

Leggi anche